Rete dei festival italiani di cinema d’animazione

Premessa
Da qualche anno, in Italia, si intravedono i segnali di una rinascita del cinema d’animazione grazie anche al proliferare di alcuni festival dedicati interamente al linguaggio cinematografico di questo importante settore. Tali festival specializzati costituiscono un importante circuito culturale che intende costituirsi in una rete mediante un coordinamento nazionale, in un’ottica di confronto e di condivisione di esperienze organizzative, produttive e di sperimentazione tra le singole realtà che si occupano di promuovere e diffondere il cinema d’animazione ponendosi come referente a livello nazionale di tale settore.

Obiettivi della Rete
La rete intende costruire un’azione orientata al coordinamento partecipato tra i festival di cinema d’animazione italiani, con il principale intento di rafforzare la reciproca attività di promulgazione di questo specifico settore produttivo e distributivo; creare, nel rispetto dell’autonomia dei singoli festival, un circuito aperto e inclusivo non solo degli operatori del settore, ma anche di istituzioni e di altri partner; generare un sistema organico di marketing e comunicazione che promuova il lavoro di questi festival, come unico spazio in cui vengono messi in luce autori e film di difficile circuitazione, che si  caratterizzano sempre più per una indiscussa qualità artistica e di eccellenza nel panorama italiano e internazionale, ma che sono fuori dalle logiche di mercato; creare relazioni tra autori, produttori e distributori affinché possano trovare, in questi festival, un interessante bacino di utenza.  Per il raggiungimento di tali obiettivi, la Rete, tramite il coordinamento interno, opererà anche sul fronte della programmazione e organizzazione di attività legate a percorsi di formazione e alla diffusione di iniziative speciali.  La Rete si propone di inaugurare pubblicamente l’inizio delle proprie attività in occasione della Giornata mondiale dell’Animazione che si svolgerà il 28 ottobre, in cui sarà organizzata, nelle diverse regioni, la proiezione simultanea di una selezione di film concordata tra i membri.

La Rete si impegna a:

  • collaborare alla diffusione delle informazioni, dei programmi, eventi reciproci nei social e in link segnalati nei propri siti web;
  • comunicare e proporre eventuali produzioni, selezioni specifiche a tema, anche in forma compartecipata per creare opportunità di una maggior visibilità per autori e produttori;
  • trovare delle formule di sinergia per abbattere costi di gestione, relativi in particolare alla comunicazione dei singoli festival e della loro azione comune.

Aderenti alla Rete dei Festival Italiani di Cinema d’Animazione:

Animaphix (Bagheria, Sicilia)
Imaginaria (Conversano, Puglia)
La Città Incantata (Civita di Bagnoregio, Lazio)
Piccolo Festival Animazione (Pordenone, Friuli Venezia Giulia)